Contenuto principale

Messaggio di avviso

Un Evento-Testimonianza al “Da Procida” “Io denuncio e tu?”

 

Il 18 maggio, alle ore 10:30, in Aula Magna, si è svolta una conferenza contro la violenza sulle donne dal titolo “Io denuncio e tu?”, organizzata dalla classe VG del nostro liceo, sotto la guida della prof.ssa Filomena Talento, in collaborazione con l’associazione onlus “Noi e loro”, che da alcuni anni sta svolgendo un notevole servizio educativo sul tema del volontariato e della solidarietà, nell’area multidisciplinare “Cittadinanza e Costituzione”. Sono intervenuti: la sig. Filomena Lamberti, nostra concittadina, il cui viso deturpato dall’acido reca ancora i segni di una violenza indelebile esercitata dall’ex marito. L’avvocato Simona Onesti (operatrice centro antiviolenza “Spazio Donna Linea Rosa” di Salerno) che, con esperienza e professionalità, ha fornito importanti  informazioni giuridiche sullo stalking e la violenza di genere.

Per tutti noi è stata preziosa, toccante e autorevole, la testimonianza della sig. Lamberti, la quale con forza, coraggio e dignità, attraverso il racconto della sua triste vicenda, ha sensibilizzato i nostri giovani, suggerendo loro strumenti adeguati per prevenire e arginare il fenomeno della violenza sulle donne che, purtroppo, sta dilagando a macchia d’olio.

Un grazie speciale a tutti i nostri allievi che hanno partecipato in massa all’evento, comprendendone l’importanza e la portata. In “religioso” silenzio hanno ascoltato, col cuore e con la mente, la commovente testimonianza, animando poi un fruttuoso dibattito.

I nostri sentiti ringraziamenti vanno alla Dirigente Scolastica Anna Laura Giannantonio la quale , con profonda sensibilità umana, ha accolto la sig. Filomena, valorizzandone la presenza; alla sig. Gabriella Rienzi, autrice della coinvolgente poesia “Il suo obiettivo”, dedicata alla protagonista; alla prof.ssa Dorotea Scafuri che, con sapienza e misura, ha moderato l’incontro; al dott. Antonio Talento, presidente dell’associazione “Noi e loro” che, con il suo entusiasmo, ha voluto fortemente questa conferenza; ai colleghi docenti i quali, nonostante gli impegni di fine anno, hanno accompagnato con estrema disponibilità le loro classi; alla prof. Letizia Speranza, che ha condotto con singolare maestria le sue studentesse della radio web nell’intervista alla relatrice. Infine, un caloroso ringraziamento ai miei cari studenti di VG che, con passione, generosità e responsabilità, hanno lavorato per la riuscita di questo importantissimo evento. Ancora grazie di cuore a tutti voi.

 

1

2

3

6

 

 

10 2

8 2

9 2

11

7 2